EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Magazine - Speciale- Outlet

McArthur Glenn meta d’incoming extraeuropeo

13/03/2017 - numero Edizione 1521

Espansione per Serravalle e Noventa

Il turismo extra europeo ha retto bene anche nel 2016 di McArthur Glenn, che nel 2015 aveva registrato una crescita a doppia cifra, difficile da eguagliare. “I nostri outlet vengono scelti sia dai viaggiatori individuali sia dai principali tour operator al mondo che ci propongono come destinazione ideale di shopping in Italia – spiegano dalla società -. Il nostro primo mercato resta quello cinese, con nuovo profilo di consumatore che sta evolvendo. Seguono la Russia, che registra finalmente un trend di consolidata ripresa, e l’ Ucraina”.  A livello di gruppo la crescita ha superato i 4 miliardi di vendite sul proprio portfolio di 22 centri e 12 mesi di crescita continuativa anno su anno. Le vendite totali nel 2015-2016, in tutti i negozi dei brand partner, sono  aumentate del 13%, con un incremento del 3% di presenze solo nel mercato italiano.

La filiera del turismo
“Le partnership con i principali attori del segmento turismo si confermano come elemento trainante della strategia di turismo”, sottolinea McArthur Glenn. Così come con il territorio. “Ad esempio abbiamo unito la meravigliosa Reggia di Caserta e La Reggia Designer Outlet, attraverso un progetto di promozione culturale, offrendo a cittadini e turisti l’opportunità di raggiungere la destinazione a bordo di una navetta con due fermate”.

Ampliamento
Inaugurato nel 2000, Serravalle designer outlet rimane ad oggi il più grande d’Italia e d’Europa. Potenziato lo scorso novembre con ulteriori 11mila500 metri quadrati di spazio retail e 40 nuovi negozi e punti di ristorazione, il centro tra Lombardia e Liguria punta a raggiungere una shopping experience di primissimo livello e rivolto a una clientela internazionale. Ha allestito un nuovo guest service per informazioni ed assistenza alla clientela, un’area dedicata alla promozione del territorio turistico circostante, una meeting room attrezzata e modulabile, il wi-fi è in tutta l’area, ha un servizio di car valet. Con un investimento da 50 milioni, l’anno scorso è stato ampliato anche l’outlet di Noventa di Piave (Ve). I lavori si concluderanno entro primavera.



Paola Baldacci

TAGS

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Consulta gli ultimi annunci inseriti