EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Magazine - Primo piano

Gruppi, coppie e nuclei familiari

10/02/2020 - numero Edizione 1586

Chi è il cliente che si rivolge all’accompagnatore turistico? Quali requisiti ha? Secondo il focus di Risposte Turismo  appartiene “con pari frequenza alla fascia d’età tra i 35 e i 60 anni (42%) e a quella over 60 (45%)”. A quanto è emerso “molta meno richiesta arriva da parte degli under 35, meno sensibili ai plus che possono essere assicurati da questi professionisti. Sono soprattutto i gruppi a richiedere i servizi dell’accompagnatore turistico, seguiti da coppie e nuclei familiari con bambini”, il che non sorprende più di tanto.
Dall’analisi dei risultati si ha che, attualmente, i clienti che decidono di rivolgersi agli accompagnatori turistici sono “prevalentemente di nazionalità statunitense, seguiti da italiani ed inglesi”. Infatti, sono questi i tre mercati “ad essere stati inseriti con più frequenza dai rispondenti all’interno dei top tre”, spiega il focus. E’ curioso osservare che, se si torna indietro di cinque anni, “la classifica nelle prime tre posizioni non cambia, per quanto vi fosse una distribuzione percentuale differente”. Questi tre mercati oggi sono indicati “con ancor più frequenza di quanto non fosse cinque anni addietro”. Un aspetto emerso è che “non sembrano esserci differenze nette in termini di richieste provenienti da turisti di nazionalità diversa”. Il rapporto spiega che, chiedendo di esprimersi scegliendo tra vero, falso e non saprei “rispetto all’affermazione ‘i turisti stranieri che visitano l’Italia fanno in generale le stesse richieste’, l’80% del campione si è detto d’accordo”. Quali sono le richieste più frequenti fatte dal turista? Riguardano “consigli e curiosità relativi soprattutto al dove mangiare (77,6%), alla cultura locale (76,2%) e al dove effettuare acquisti (56,5%)”. Sono seguiti, con meno frequenza, da indicazioni su “luoghi meno noti, su trasporti e mobilità e su eventi e manifestazioni in corso”.          



Stefania Vicini

TAGS

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us