EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Banca d'Italia: spese dei viaggiatori stranieri a +3,4%

14/01/2013 14:22
Nei primi dieci mesi dell'anno 2012; nello stesso periodo gli italiani all'estero hanno speso meno del 2011
Nel periodo gennaio-ottobre 2012 la bilancia dei pagamenti italiana ha registrato un avanzo di 11.074 milioni di euro, a fronte di uno di 9.819 milioni nello stesso periodo dell'anno precedente. Le spese dei viaggiatori stranieri in Italia, per 28.790 milioni, sono aumentate del 3,4 per cento; quelle dei viaggiatori italiani all'estero, per 17.717 milioni, si sono ridotte dell'1,7 per cento. Nei primi dieci mesi del 2012, inoltre, la spesa dei viaggiatori stranieri che hanno visitato l'Italia per motivi personali è cresciuta del 4,9% rispetto allo stesso periodo del 2011; si è invece ridotta del 2,8 la spesa degli stranieri per motivi di lavoro. Nello stesso periodo è diminuita del 4,6% la spesa dei viaggiatori italiani che si sono recati all'estero per motivi personali; la spesa degli italiani che hanno viaggiato per motivi di lavoro è invece aumentata del 4,9%. La bilancia dei pagamenti turistica ha presentato nel mese di ottobre 2012 un saldo netto positivo di 1.213 milioni di euro, a fronte di uno di 1.064 milioni nello stesso mese dell'anno precedente. Le spese dei viaggiatori stranieri in Italia, per 2.654 milioni, sono aumentate del 4%; quelle dei viaggiatori italiani all'estero, per 1.441 milioni, sono diminuite del 3,2.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us