EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Per Orizonia si prospetta l'ipotesi spezzatino

20/02/2013 16:55
Pre-accordo per cedere a Barcelò una filiale portoghese e il brand Vibo. E Globalia si prende gli hotel di Luabay
Si prospetta l'ipotesi spezzatino per Orizonia. Dopo che ieri le autorità spagnole non hanno dato il via libera all'acquisizione da parte di Globalia, oggi si è tenuto un incontro tra i rappresentanti del gruppo e del fondo Carlyle con quelli di Barcelò: ne sarebbe scaturito un pre-accordo - soggetto al sì di banche e creditori - in base al quale Barcelò dovrebbe rilevare la filiale portoghese Orbest e 155 uffici del brand Vibo. In questo modo, sarebbero 'fuori pericolo' 800 lavoratori di Orizonia (sui 5mila totali). A questi se ne potrebbero aggiungere 700, quelli della catena alberghiera Luabay, che da Orizonia è passata nelle mani di Globalia. Ma proprio il mondo alberghiero spagnolo sta cercando di cautelarsi da un eventuale fallimento del gruppo. Cehat, la confederazione spagnola delle strutture ricettive, ha consigliato ai suoi associati di non accettare più, al momento, prenotazioni da parte di Orizonia.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us