EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Easy Hotel Planet alla seconda fase: pronto il portale

18/03/2013 12:14
Dopo 8 mesi di lavoro, il progetto a favore del turismo accessibile che mira a creare un punto di incontro tra le necessità delle persone disabili e l'offerta turistica professionale, trova la sua piazza digitale all’indirizzo easyhotelplanet.com, realizzato in collaborazione con PartnerSolution
Si apre la seconda fase di Easy Hotel Planet. Dopo 8 mesi di lavoro dalla conferenza stampa di presentazione, l’iniziativa ha conquistato importanti adesioni come quella di PartnerSolution. Il progetto (portato avanti da Givi srl e Lp Tour, agenzia specializzata nell'organizzazione di viaggi per disabili) vuole creare un punto di incontro tra le necessità delle persone disabili e l'offerta turistica professionale: l’obiettivo è quello di proporre un prodotto ricettivo che risponda il più possibile alle loro esigenze.
Proprio grazie alla collaborazione con PartnerSolution, è nato il sito web easyhotelplanet.com, che raccoglierà e catalogherà tutte le strutture ricettive che vorranno aderire all’iniziativa. La verifica vera e propria delle strutture viene effettuata personalmente da esaminatori accreditati Easy Hotel Planet (per la maggior parte persone disabili) che si recheranno in loco per fotografate e filmare l'accessibilità e la fruibilità. Ogni struttura avrà una pagina dedicata all’interno del portale easyhotelplanet.com, dove saranno illustrate le singole caratteristiche a seconda della disabilità.
Ma non è solo la categorie dell’hôtellerie interessata a questo progetto: l’organizzazione ha già attivato una serie di comunicazioni trasversali affinché tutti gli attori della filiera turistica siano sempre aggiornati sulle novità e sulle nuove opportunità. Alle 1500 associazioni disabili già all'interno del progetto vengono comunicate le strutture ricettive new entry in banca dati e l'elenco aggiornato delle agenzie di viaggi formate; alle stesse agenzie saranno illustrate le nuove strutture e quindi i nuovi prodotti da vendere; alle strutture ricettive e agli operatori viene comunicata la numerosità di coloro che si registreranno al progetto e che quindi diventeranno potenziali clienti.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte