EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Nasdaq Dubai: quotazione del bond Sukuk di Emirates

21/03/2013 16:49
E' stato venduto con successo agli investitori in Medio Oriente e Africa del Nord, Europa, Asia, e alcuni conti offshore statunitensi
Lo sceicco Ahmed Bin Saeed Al Maktoum, presidente e a.d. di Emirates Airline e del Gruppo Emirates, ha suonato oggi la campana di apertura del Dubai Financial Market durante la cerimonia per la quotazione del bond Sukuk al Nasdaq di Dubai, la Borsa del Medio Oriente. La quotazione del bond da un miliardo di dollari supporta gli intensi sforzi di Dubai a riguardo, a seguito dell’iniziativa proposta dallo sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, vice presidente degli Emirati Arabi Uniti, primo ministro e Sovrano di Dubai, in linea con l’obiettivo di posizionare l’Emirato come capitale dell’economia islamica. Questo porta a 10,625 miliardi di dollari il valore nominale dei Sukuk quotati alla Borsa di Dubai, la terza più grande del mondo. Il bond Sukuk emesso da Emirates è stato venduto con successo agli investitori in Medio Oriente e Africa del Nord, Europa, Asia, e alcuni conti offshore statunitensi. “In quanto piazza internazionale - ha dichiarato Ahmed Bin Saeed Al Maktoum - il Nasdaq di Dubai offre una visione globale alla nostra quotazione e, al tempo stesso, ci permette di essere presenti nelle città dove siamo basati. Gli elevati standard di regolamentazione dei cambi e le procedure di quotazione semplificati, ne fanno il luogo ideale per la quotazione di titoli capitali”.
Dal canto suo Mohammed Abdulla Al Gergawi, presidente dell’Ufficio Esecutivo di Sua Altezza lo Sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, vice presidente Uae, primo ministro e sovrano di Dubai, e presidente dell’Alta Commissione per lo sviluppo dell’Economia Islamica, ha messo in evidenza che: “Poiché l'espansione della economia islamica accelera il passo, il bond Sukuk di Emirates fornisce un'ulteriore prova dell’eccellenza di Dubai come centro per l'emissione, la quotazione, la raccolta e lo scambio di titoli islamici, specialmente dopo la quotazione avvenuta con successo la scorsa settimana del bond Sukuk di Dewa” (Dubai Electricity and Water Authority).
L’emissione globale di bond Sukuk ha raggiunto 140 miliardi di dollari nel 2012; una crescita del 64% rispetto agli 85 miliardi di dollari nel 2011, secondo Zawya (il maggiore quotidiano finanziario degli Emirati Arabi). Gli emittenti negli Emirati Arabi Uniti hanno emesso più di sei miliardi di dollari di Sukuk nel 2012.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte