EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Emirati: si affacciano i 'nuovi' turisti low cost

05/04/2013 12:13
Un target che vola per esempio con vettori, come Air Arabia, che ampliano sempre di più il proprio network di destinazioni, e il fenomeno potrà solo rafforzarsi, dopo lo sbarco di Wizz Air a Dubai
Occhi puntati sull'area del Golfo, dove il turismo si conferma una delle principali leve in fatto di consumi, ma anche il flusso di visitatori vive un momento di buona salute. In particolare Dubai, superate crisi globale e immobiliare, scrive Il Sole-24 Ore di oggi, si attende un buon tasso di crescita per l'anno in corso in termini di turisti. Dati alla mano, nel 2012 il traffico nello scalo di Dubai è aumentato del 13%, arrivando a quota 57,7 milioni, il che è valso allo scalo il terzo posto al mondo per quantità di passeggeri.
Il quotidiano mette in luce una tendenza che sta prendendo sempre più piede, ossia il fatto che una parte di questo boom si possa imputare ai nuovi turisti low cost, che volano per esempio con vettori, come Air Arabia, che ampliano sempre di più il proprio network di destinazioni. Per esempio, Air Arabia lo scorso anno ha aggiunto 9 scali dal suo hub di Sharjah, con città in Russia e in Iraq.
E il fenomeno potrà solo rafforzarsi, visto che è di ieri la notizia dello sbarco di Wizz Air a Dubai .

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte