EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Federterme: 'Il Decreto legge sblocca pagamenti da approvare in fretta'

10/04/2013 15:40
Secondo il presidente Costanzo Jannotti Pecci bisogna sfrondarlo 'dalle pesanti procedure che rischiano di renderlo inefficace proprio per le imprese che ne hanno maggiore bisogno”
“Il Decreto-legge sblocca pagamenti della P.A. va approvato in fretta, ma sfrondandolo dalle pesanti procedure che rischiano di renderlo sostanzialmente inefficace proprio per le imprese che ne hanno maggiore bisogno”. E' il parere di Costanzo Jannotti Pecci, presidente di Federterme.
“L’industria termale soffre da anni per i ritardati pagamenti - prosegue il presidente - da parte delle Regioni, delle cure che vengono regolarmente erogate ai pazienti del servizio sanitario nazionale e attendeva, con ampie e motivate aspettative, un Decreto che invece, così come si presenta, rischia di non risolvere il problema. Al punto in cui siamo per le imprese italiane serve una terapia d’urto e non un placebo. Federterme ha condiviso l’iniziativa di Confindustria a sostegno delle imprese creditrici e sostiene le modifiche necessarie ed urgenti per un reale e tempestivo sblocco della situazione”.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us