EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Turismo accessibile, online il portale freedomtomove.it

16/04/2013 12:01
Punto di riferimento della campagna “Freedom to move. L’accessibilità che vogliamo”, ideata dal Centro Clinico Nemo presso l’ospedale Niguarda di Milano, con la collaborazione di hotel.info e l’intervento di alcune sezioni della Uildm
È online da lunedì 15 aprile il sito web www.freedomtomove.it, punto di riferimento della campagna di turismo accessibile “Freedom to move. L’accessibilità che vogliamo”, ideata dal Centro Clinico Nemo presso l’ospedale Niguarda di Milano, con la collaborazione del portale di prenotazione alberghiera hotel.info e l’intervento di alcune sezioni della Uildm (Unione italiana lotta alla distrofia muscolare).
L'obiettivo della campagna è promuovere, partendo dal settore ricettivo, la cultura dell’accessibilità all’insegna del tempo libero e della libertà di movimento. L'iniziativa nasce da un'esigenza all'apparenza semplice: poter prenotare le vacanze in strutture accessibili senza brutte sorprese all’arrivo, rispondendo a una domanda frequente, ma spesso inevasa.
'Ci siamo proposti di realizzare un progetto che fornisse un elenco di strutture che garantissero servizi e accessibilità totale alla persona con disabilità - spiega Elena Zanella, direttore marketing, fundraising e comunicazione di Fondazione Serena Onlus, ente gestore del Centro Clinico Nemo -. Cominciando da un piccolo gruppo di strutture alberghiere selezionate in collaborazione con hotel.info e grazie alla supervisione di alcune sezioni Uildm sui territori interessati alla scelta. Questo è solo il primo passo di un progetto più ampio che ha l'ambizione di rivolgersi a tutto il sistema leisure, compresi itinerari del gusto e percorsi artistici. Montagna, mare, collina in misura accessibile per tutti i problemi di accessibilità'.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte