EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Sfida nei cieli per conquistare i passeggeri vip

03/05/2013 11:31
Le compagnie incrementano i progetti per fidelizzare i clienti nelle classi Business e First; tra le strategie l'implementazione di servizi a terra e in volo. E' corsa agli accordi per aggiudicarsi i migliori chef stellati
La sfida nei cieli si gioca in termini di esperienza di volo. Lo scrive oggi Il Sole 24 Ore, che fa riferimento alle strategie adottate dalle principali compagnie aeree - in particolare quelle asiatiche e mediorientali - per accaparrarsi i clienti di fascia alta. Secondo il sistema di pagamento Airplus il business vale il 6% della biglietteria emessa in Italia, contro un 94% di economy, mentre in base ad una ricostruzione di Astoi Confindustria Viaggi si stima attorno al mezzo miliardo di euro il valore in termini di fatturato che transita dall'industry. 'Le lounge e i servizi aeroportuali à la carte - commenta Fabio Lazzerini, a.d. Amadeus - stanno diventando determinanti per far crescere i profitti'. I ricavi ancillari nel mondo hanno raggiunto quota 36,1 miliardi di euro nel 2012 e nel 2013 incideranno per il 2,5% dei ricavi totali, con una crescita del 30% del fatturato di questi ricavi entro il 2015.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte