EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Accordo cinese per la Valle d'Aosta

21/05/2013 10:43
Siglata l'intesa tra la Regione e Chinova, sul cui sito e-commerce verranno venduti prodotti tipici valdostani di enogastronomia e artigianato
Accordo cinese per la Valle d'Aosta. È stato presentato al Centro Congressi Billia del Saint-Vincent Resort & Casino, l'accordo fra la Regione autonoma Valle d'Aosta e la joint venture cinese Chinova per potenziare l'offerta turistica della Vallée in Cina e, in particolar modo, per commercializzare via web i prodotti tipici valdostani di enogastronomia e artigianato.
La Vallée è così la prima regione in Italia e al mondo a offrire pacchetti turistici sul sito e-commerce cinese E-Mall di Chinova, avvicinando un mercato che vanta 700 milioni di contatti tra i quali vari possessori di carte di credito oro e premium. Chinova è il referente in tema di e-commerce di ChinaPay Co. Ltd., che è l'unica società di processing interbancario cinese, costituita con i contributi dei capitali di oltre 80 istituzioni finanziarie nazionali, approvata dal Consiglio di Stato e autorizzata dalla People's Bank of China.
In base all'accordo quadro, la Valle d'Aosta all'interno di E-Mall potrà avere in seguito un suo canale, “Alps Experience”, inoltre, Chinova curerà la traduzione dei testi, offrirà supporto tecnico e logistico e, soprattutto, fornirà forme di pagamento sicure attraverso Chinapay.
Per la Regione Valle d'Aosta l'accordo si inserisce in un piano di sviluppo turistico e commerciale con i mercati emergenti, quali l’India e il Brasile, oltre la Cina, portato avanti da tempo.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte