EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Volotea punta su Firenze

24/05/2013 09:15
Dopo soli due mesi di permanenza all’aeroporto Amerigo Vespucci la compagnia rafforza l'offerta sulla Sicilia e dà il via a due nuove rotte per la Francia
Più voli per la Sicilia e via a due nuove rotte verso le città francesi di Nantes e Bordeaux: questo il piano Volotea a partire da giugno, dopo soli due mesi di permanenza all’aeroporto fiorentino Amerigo Vespucci.
La compagnia aveva, infatti, inaugurato il 27 marzo le sue prime rotte da Firenze verso Palermo e Catania. Con risultati così incoraggianti che nel giro di due mesi sono state raddoppiate le destinazioni con i voli per Nantes e Bordeaux, che saranno operativi dal 2 giugno.
“Quelli registrati a Firenze sono risultati estremamente positivi e incoraggianti – afferma Marco Comani, chief strategy officer Volotea –. In pochissimi mesi abbiamo già trasportato dallo scalo più di 10mila passeggeri, un dato significativo, se si considera che la nostra offerta voli nel capoluogo fiorentino non è ancora entrata a pieno regime. Durante l’estate, infatti, verranno incrementati i voli verso Catania, fino a raggiungere frequenza giornaliera, 7 giorni su 7. E, fra poche settimane, inaugureremo anche le nuove rotte verso la Francia, con Nantes e Bordeaux”.
E proprio sulle tratte internazionali, la compagnia manifesta grande soddisfazione “Abbiamo registrato un ottimo feedback in termini di prenotazioni per i collegamenti verso la Francia, con più di 6mila biglietti venduti – aggiunge Valeria Rebasti, italian commercial country manager Volotea -. Crediamo molto nel bouquet di proposte in partenza da Firenze e durante l’estate, l’offerta complessiva Volotea dal Peretola si articolerà in 614 voli e in 76.750 posti disponibili'.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte