EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Lo scalo di Napoli punta sulle rotte straniere

03/07/2013 15:03
Partiti collegamenti di linea per Eindhoven, Katowice, Mykonos, Santorini e Zurigo
Il primo quadrimestre è stato pesante per l'aeroporto di Napoli, con un calo di passeggeri del -11%, come scrive Il Sole di oggi. Per controbattere alla flessione, la Gesac, partcipata da F2i, sta puntando su un incremento di destinazioni internazionali. Al momento il network dei voli di linea diretti di Capodichino per l'estate 2013 è di 50 destinazioni: 39 internazionali, 11 voli diretti nazionali e oltre 50 destinazioni charter. 'Siamo impegnati - commenta l'a.d. Armando Brunini - a dialogare con le compagnie aeree per attrarle a Napoli'. Sono partiti collegamenti di linea diretti per Eindhoven, Katowice, Mykonos, Santorini e Zurigo. Altro imperativo è fare rete con gli altri scali italiani di F2i, come quelli di Torino e Milano. Intanto l’assemblea di Assaeroporti ha accolto la richiesta di adesione della Gesac, deliberando positivamente sull’adesione della stessa.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte