EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Cina primo mercato turistico d'Asia

03/09/2013 12:09
Nonostante il rallentamento della crescita economica, il Paese registrerà una crescita a due cifre delle prenotazioni di viaggi ogni anno da qui al 2015, riferisce in un suo recente studio PhoCusWright. Il 55% dei cinesi, si legge nell'indagine, dichiara che intende viaggiare di più nei prossimi 12 mesi
L'industria dei viaggi cinese sta crescendo senza sosta. Forte di 96,2 miliardi di dollari registrati nel 2012, il mercato turistico della Repubblica Popolare ha ormai superato quello giapponese, ed è diventato il più grande dell'Asia.
Nonostante il rallentamento della crescita economica, il Paese registrerà una crescita a due cifre delle prenotazioni di viaggi ogni anno da qui al 2015, riferisce in un suo recente studio PhoCusWright. Il 55% dei cinesi, si legge nell'indagine, dichiara che intende viaggiare di più nei prossimi 12 mesi.
I cinesi , poi, frequenteranno sempre più il web per pianificare vacanze e soggiorni brevi. Le prenotazioni online saranno più del doppio tra il 2012 e il 2015, arrivando a 30 miliardi di dollari americani, contro i 14 dell'anno passato.
'Con un tasso di penetrazione del viaggio online ben lontano da quello di Giappone ed Australia/Nuova Zelanda, al 15%, il potenziale di crescita resta enorme', ha dichiarato l'analista Maggie Rauch.
'La concorrenza tra fornitori e intermediari è forte più che mai', aggiunge. Le agenzie online dovrebbero continuare a crescere, ma la loro fetta di mercato dovrebbe diminuire a favore dei siti di hotel e compagnie aeree. Tra le Olta, le prime sono Ctrip e eLong, di cui il gruppo Expedia è uno dei due maggiori azionisti.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte