EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Sardegna, dopo il nubifragio riapre l'aeroporto di Olbia

19/11/2013 09:30
Operativo da stamane alle 8, il volo per Roma già partito. Problemi alla circolazione ferroviaria. Il tamtam su Twitter all'hashtag #allertameteoSAR
Dopo il violento nubifragio che ha colpito ieri tra il tardo pomeriggio e la prima serata la Sardegna lo scalo di Olbia ha riaperto stamane alle ore 8 tornando alla normalità operativa. Il volo per Roma è ripartito, informa l'ufficio al pubblico, e quello per Milano sta ripartendo.
Rimangono forti disagi alla circolazione ferroviaria: Fs informa che sono stati attivati i Centri Operativi nazionali/territoriali di RFI. Rimangono sospese le linee Cagliari–Oristano e SanGavino-Marrubiu. Intanto, già dalla serata di ieri si è attivato il tamtam dei social network per aggiornare in tempo reale sulla situazione difficilissima nelle zone colpite, tra le quali Olbia, Torpè, Uras. Su Twitter in particolare si susseguono le informazioni sulla viabilità, sugli hotel che hanno aperto le proprie porte ad accogliere i tanti sfollati e sui numeri di emergenza da contattare (oltre all'invito ai cittadini sardi ad 'aprire' le proprie reti wifi per far fronte ai problemi di linea telefonica e di comunicazione sull'isola). Tutti gli aggiornamenti si possono seguire con l'hashtag #allertameteoSAR.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us