EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Royal Air Maroc: 2013 anno di sfide, ma bilancio positivo

24/01/2014 11:25
'Sull’Italia siamo molto soddisfatti dell’andamento del segmento leisure – afferma Myriam Bellaha, direttrice generale del vettore nel Belpaese -, grazie ad un’ottima collaborazione con i nostri partner t.o. e agenzie di viaggi, nonché incentive house sulla parte Mice”. Al via in primavera il Milano-Marrakech
'Anche se l’anno 2013 è stato un anno pieno di 'challenge' per Royal Air Maroc, con un incremento importante dell’offerta low cost sul Marocco e di new entry sulle destinazioni dell’Africa subsahariana, il bilancio è stato positivo'.
Risponde così a Guida Viaggi Myriam Bellaha, direttrice generale Royal Air Maroc Italia, quando le chiediamo di tracciare un bilancio dell’anno appena conclusosi. 'Sull’Italia siamo molto soddisfatti dell’andamento del segmento leisure – aggiunge -, grazie ad un’ottima collaborazione con i nostri partner t.o. e agenzie di viaggi, nonché incentive house sulla parte Mice”.
Dalla primavera il vettore partirà con il volo da Milano a Marrakech, con frequenza bisettimanale il lunedì e il venerdì. “La promozione della nuova rotta è cominciata nel mese di settembre con diverse azioni di comunicazione – spiega la manager -, sia attraverso i nostri canali, sia attraverso operazioni di co-marketing congiunte con i nostri partner, tour operator, agenzie online e agenzia di viaggi”. I biglietti sono già in vendita con una “tariffa lancio molto competitiva e interessante'. Bellaha si dice contenta dell’andamento delle vendite 'e su alcune date abbiamo, addirittura, già raggiunto il 70% di load factor'. Il nuovo volo è stato accolto positivamente 'sia da parte dei clienti abituali, sia da parte dei nostri partner'. e.c.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte