EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Condor Airlines focalizza su Usa e Canada

07/02/2014 17:19
Le new-entry riguardano Minneapolis e Seattle, aumento delle frequenze su tutte le destinazioni nordamericane già operate lo scorso anno. Confermati gli impegni su Brasile, Centro America, Caraibi e Oceano Indiano
Condor ha incrementato le proprie frequenze verso Usa e Canada per l’estate 2014. I voli sono già disponibili in tutti i Gds e sono prenotabili con effetto immediato. A completare l’offerta del nuovo orario estivo del vettore, ci sono però anche i collegamenti a lungo raggio verso Caraibi, Sud America ed Oceano Indiano.
Sul versante Canada e Usa è stata aggiunta la nuova destinazione di Minneapolis con 2 voli settimanali ed è stato riconfermto l’operativo su Anchorage con 4 voli settimanali, Fairbanks 3 voli settimanali, Fort Lauderdale con 3 voli settimanali, Las Vegas con 4 voli settimanali, Halifax e Vancouver con 4 voli settimanli e Whitehorse con 1 volo settimanale; inoltre è stata aggiunta la destinazione Seattle con 4 voli la settimana.
Riconfermata anche Baltimore e Toronto rispettivamente con 2 e 3 frequenze settimanali; l’accordo con i partner Alaska Airlines/Horizon Airlines e WestJet per i collegamenti interni.
Rimane confermato anche l’impegno sul Brasile con Salvador da Bahia e Recife, entrambi serviti con 1 frequenza settimanale. Ancora attivo, inoltre, l’accordo con la compagnia brasiliana Gol per i collegamenti interni.
Niente di nuovo anche sul fronte Centro America, dove viene riproposto l’operativo verso Panama City e San Josè, e l’accordo con Copa Airlines per i collegamenti interni.
Condor Airlines punterà anche su Caraibi e Oceano Indiano, ormai coperti quasi completamente. Tra le mete raggiunte, ci sono Barbados; Mexico; Cuba; Tanzania; Seychelles; Maldive; Mauritius; Jamaica; Kenya; Repubblica Domenicana; Costa Rica.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte