EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Buoni segnali dal turismo congressuale di Adelaide

24/07/2014 10:43
Nel corso dei nove mesi appena trascorsi sono stati confermati 89 eventi che genereranno una ricaduta economica positiva di oltre 80 milioni di dollari australiani
Il Convention Bureau di Adelaide e i suoi partner hanno riportato risultati eccezionali nell'ultimo anno finanziario terminato a marzo 2014. Nel corso dei nove mesi appena trascorsi sono stati confermati ad Adelaide 89 eventi che genereranno una ricaduta economica positiva di oltre 80 milioni di dollari australiani. Altri 48 eventi del valore complessivo di 83 milioni di AUD sono in cantiere e attendono di essere annunciati nei prossimi mesi. “Senza dubbio, la rinnovata offerta di infrastrutture ad Adelaide, come l'intervento sull'Adelaide Oval e lo sviluppo del Convention Centre ci ha aiutato in questo percorso di successo”, ha affermato Damien Kitto, ceo del Convention Bureau di Adelaide. Il South Australia riconosce una grande importanza al turismo congressuale, prova ne è l'investimento a sostegno del restyling infrastrutturale della città che include, oltre all'Adelaide Oval e al Convention Centre, anche l'intero progetto del River Bank ancora in fase di sviluppo. Il turismo è per lo Stato del South Australia un investimento che vale 5 miliardi di dollari australiani all'anno e che, nelle previsioni del Governo, toccherà gli 8 miliardi entro il 2020. In questo quadro, il Convention Bureau porta allo Stato risultati eccezionali non solo in termini di eventi realizzati, ma anche di media del rendimento annuo sugli investimenti.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte