EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Più Italia nell'inverno di Tap Portugal

10/10/2014 10:29
La compagnia di bandiera portoghese vuole intensificare la presenza sul mercato italiano, partendo dai dati positivi dell'ultima stagione estiva
Il mercato italiano sta dando riscontri positivi a Tap Portugal. Nell'estate 2014 la compagnia di bandiera portoghese ha registrato un +21% di passeggeri rispetto al medesimo periodo dell'anno precedente. Segnali che sono la diretta conseguenza di alcune scelte strategiche operate dalla compagnia lusitana: il potenziamento della rotta Roma-Lisbona, con l'aggiunta del quinto volo giornaliero, e l'aumento delle frequenze settimanali (da 7 a 13) sulla tratta Venezia-Lisbona. Fondamentale anche l'apertura al Sud America, dove sono state inaugurate quattro nuove destinazioni intercontinentali (Bogotà, Panama City, Manaus e Belém). 'Questi risultati ci rendono molto soddisfatti della stagione appena trascorsa e ci fanno pensare con ottimismo al prossimo inverno - dichiara Araci Coimbra, general manager dl Tap in Italia e Grecia -. Il Portogallo si vende bene sia per i point-to-point che per il lungo raggio'.

Potenziamento dell'America Latina
Dal prossimo 25 ottobre saranno 80 i collegamenti settimanali dagli aeroporti italiani (Roma, Milano, Venezia e Bologna) verso gli hub di Lisbona e Porto. Il mercato italiano rappresenta per Tap Portugal il terzo più importante a livello europeo, mentre oltreoceano si sta puntando molto sull'America Latina con 15 destinazioni in 4 paesi (Brasile, Venezuela, Colombia e Panama).

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte