EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Royal Caribbean reinventa le navi della classe Oasis

20/10/2014 14:35
Al debutto nuovi concetti gastronomici dinamici, uno spettacolo di Broadway e negozi al dettaglio in linea con il programma Royal Advantage
Oasis of the Seas di Royal Caribbean International ha lasciato il bacino di carenaggio dopo un drydock di 14 giorni con un look rinnovato e proposte innovative, come un reinventato concetto di ristorazione a bordo, una rivoluzionaria connessione internet ad alta velocità, un’offerta di negozi al dettaglio e un nuovo spettacolo di Broadway, nuove suite con servizi gastronomici esclusivi e lounge.
Nel maggio 2015 la gemella Allure of the Seas sarà rinnovata secondo lo stesso principio. Nel periodo trascorso nel bacino di carenaggio, i sette quartieri presenti su ciascuna delle due navi saranno sottoposti ad un restyling per mantenere l’impegno del programma Royal Advantage della compagnia nell’offrire agli ospiti nuove attrazioni ed esperienze ancora più personalizzate. “Il retaggio di Royal Caribbean nel campo dell’innovazione ha permesso la realizzazione delle rivoluzionarie navi di classe Oasis e con lo stesso impegno, durante i drydock di Oasis of the Seas e Allure of the Seas, stiamo introducendo attrazioni ed esperienze per stupire ancora di più i nostri ospiti – ha dichiarato Lisa Lutoff-Perlo, executive vice president operations di Royal Caribbean International –. Una delle nuove caratteristiche è il programma Dynamic Dining che ha ricevuto una risposta molto positiva da parte dei nostri ospiti. Stiamo sviluppando questo nuovo programma culinario, in linea con l’impegno verso il Royal Advantage, per offrire ai nostri ospiti e alla nostra potenziale clientela i servizi per loro più interessanti in base al feedback che riceviamo”. Il programma Dynamic Dining di Royal Caribbean offre un panorama di 20 ristoranti. Royal Caribbean ha ricreato l’originale sala da pranzo principale su tre piani, presente sulle navi di classe Oasis, con tre ambienti distinti e complementari introducendo concetti innovativi, ognuno con la propria cucina e atmosfera. Gli ospiti potranno provare i menù dei nuovi ristoranti a partire dal 14 marzo 2015 a bordo di Oasis of the Seas. Coloro che salperanno a bordo della prima gemella di Classe Oasis prima di questa data potranno godere della tradizionale esperienza culinaria usufruendo dei nuovi ambienti appena realizzati.
Tra le mosse focus anche sulla tecnologia il che vuol dire connessione a banda larga, una partnership con il partner tecnologico O3b che offrirà agli ospiti a bordo di Oasis of the Seas e Allure of the Seas una velocità di connessione paragonabile a quella che si potrebbe trovare a terra. Queste nuove funzionalità consentono alla compagnia di offrire, a prezzi accessibili, semplici pacchetti internet in modo tale che gli ospiti possano guardare film in streaming, controllare la propria mail, condividere immagini tramite social network e fare video-conferenze anche in mezzo all’oceano. Royal iQ è una nuova app che regala gli ospiti la piena libertà di gestire le proprie scelte durante la crociera. Grazie al perfezionamento della connettività, Royal iQ consente di prenotare un tavolo al ristorante, un’escursione a terra, appuntamenti nel centro benessere, sia scaricando l’applicazione sul proprio dispositivo sia utilizzando le postazioni iQ presenti sulla nave.
La nuova esperienza della suite. Royal Caribbean introduce 10 nuove suite sulle navi di Classe Oasis, offrendo una vista sull’oceano oppure sul quartiere Boardwalk e sull’AquaTheater, che includono due Royal Suite, sei Grand Suite e due Royal Family Suite che possono ospitare fino a 6 persone. Queste suite offrono un nuovo livello di sofisticatezza, abbinato ai nuovi servizi esclusivi: The Suite Lounge, area lounge dedicata al relax degli ospiti delle suite che offre vedute panoramiche della nave e del mare; The Sun Deck, una nuova area solarium che offre la possibilità agli ospiti delle suite di rilassarsi sotto il sole caraibico immersi in un un’atmosfera accogliente grazie ad un arredamento con servizio privato; Coastal Kitchen è un servizio di ristorazione delle suite che offre colazione, pranzo e cena con un tocco mediterraneo.
Sul fronte degli spettacoli Oasis of the Seas porterà in alto mare per la prima volta Cats, uno degli spettacoli più richiesti tra tutte le produzioni di Broadway. A inizio giugno 2015, a bordo di Allure of the Seas verrà lanciato Mamma mia!.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte