EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Neve in Valle d'Aosta, albergatori ottimisti

07/01/2016 15:19
Capodanno tutto esaurito. In calo i turisti russi per il rublo debole
Le nevicate degli ultimi giorni hanno fatto ripartire le prenotazioni turistiche in Valle d’Aosta. Gli albergatori, che hanno registrato tutto esaurito a Capodanno, ma a Natale e nei primi giorni del 2016 non hanno visto performance soddisfacenti, sono ora decisamente ottimisti.
"Il Capodanno, nonostante non ci fosse neve, è andato abbastanza bene ovunque - spiega Alessandro Cavaliere, presidente dell’Associazione regionale degli albergatori -. Purtroppo in alcune località si sono ridotti i soggiorni come durata per la mancanza di neve". Tra i motivi di preoccupazione resta il calo delle presenze russe: "A causa del rublo molto debole - aggiunge il manager - manca il mercato russo, che è sempre stato fondamentale in questo periodo".

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte