EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Il turismo croato gode di buona salute

29/01/2016 11:59
Nel 2015 ci sono stati 14,9 milioni di arrivi, +8,5%, e 80 milioni di pernottamenti +6,9%

Il turismo croato ha registrato ottimi risultati nel corso del 2015. Da gennaio a dicembre, secondo i dati ufficiali dell’Ente nazionale croato per il Turismo, ci sono stati 14,9 milioni di arrivi, che rappresentano un incremento dell’8,5%, e 80 milioni di pernottamenti, corrispondenti al 6,9% in più rispetto all’anno precedente.

Nella zona costiera, sull’Adriatico, i dati dicono che ci sono stati 13 milioni di arrivi, con un incremento dell’8%, e 77 milioni di pernottamenti, con un aumento del 6,7% rispetto al 2014. La regione dell’entroterra è cresciuta quasi del doppio negli arrivi e pernottamenti dell’Adriatico rispetto allo scorso anno. Gli arrivi nella regione continentale sono aumentati del 13,5% (oltre 724.000) e i pernottamenti del 13,4% (1,5 milioni). Questi risultati confermano che la Croazia ha molto da offrire, non solo nei mesi estivi, ma in ogni stagione, e non solo sulla regione costiera, ma anche in quella continentale.

“Ottimi i risultati degli arrivi turistici dall’Italia, che hanno visto nel 2015 un incremento del 6,8% con più di 1 milione di visitatori e 4,9 milioni di pernottamenti (il 7% in più rispetto al 2014). Nel solo mese di agosto i turisti italiani che hanno visitato la Croazia sono stati 460.000 - dichiara il direttore dell’Ente nazionale croato per il Turismo in Italia, Branko Curic -. Quest’anno continueremo a promuovere la nostra offerta per incrementare l’affluenza anche nel periodo primaverile e autunnale, puntando anche al Natale a Zagabria. Abbiamo molto da offrire ai turisti italiani anche fuori stagione, sia a chi cerca il contatto con la natura, o a chi è appassionato di storia e cultura, sia a chi cerca un luogo di benessere o all’insegna della buona cucina”.

Turisti stranieri vs. locali

Rispetto allo scorso anno ci sono stati più arrivi e pernottamenti in Croazia sia di turisti stranieri sia locali. Nell’ammontare complessivo di arrivi, ci sono stati 13,2 milioni di turisti stranieri, con un incremento dell’8,34% e 72,3 milioni di pernottamenti, con un aumento del 6,76% rispetto allo scorso anno. I turisti locali sono cresciuti del 10,13% negli arrivi e dell’8,45% nei pernottamenti. Molto apprezzata la Croazia anche in bassa stagione.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us