EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

La Valle della Loira celebra il genio di Leonardo

20/04/2016 12:30

La Valle della Loira, patrimonio dell’Unesco, celebra nel 2016 il genio di Leonardo da Vinci che proprio 500 anni fa accetta l’invito di Francesco I, lascia l’Italia e si trasferisce al Clos Lucé, accanto al castello reale di Amboise, dov’è oggi la sua tomba.

Entrambi i castelli saranno teatro quest’anno di diverse iniziative celebrative. Tra queste, al castello del Clos Lucé si tiene la nona edizione de “L’Univers de la Création” (28 aprile-20 maggio). Nella tradizione maestro-allievo, così cara a Leonardo, e in occasione degli incontri Francia-Corea, il castello accoglie grandi artigiani d’arte coreani e francesi che testimoniano l’eccellenza del savoir-faire in svariati settori. Imperdibile la mostra “Dal Clos Lucé al Louvre, i tre capolavori di Leonardo da Vinci”, (18 giugno -31 dicembre), evento che celebra l’arrivo di Leonardo in Francia e mette in luce il ruolo fondamentale che i tre dipinti di Amboise hanno avuto all’apogeo dell’arte del maestro. Infine, sempre al Clos Lucé, si terrà l’undicesima edizione del Festival Europeo di Musica Rinascimentale, (23, 24 e 25 settembre), dedicata ai giovani talenti.

Amboise non sarà da meno. Visite guidate, espressamente dedicate a Leonardo, si terranno dall’8 maggio al 15 settembre ogni domenica mattina, mentre, con Studio Leonardissimo, dal 15 aprile al 15 novembre, sull’esempio di Leonardo, che ad Amboise disegna il castello reale nel 1517, i visitatori sono invitati a cercare l’ispirazione nei panorami d’eccellenza dei giardini che dominano la Loira. A disposizione di artisti e visitatori cavalletti e tele di grande formato, e ogni creazione viene condivisa sui social per eleggere l’artista del mese e di ogni stagione
Ad adolescenti e giovani è, poi, dedicato il percorso iPad “Al servizio del Re, Amboise, 1518”, un nuovo concept di gioco che immerge il visitatore nel mondo dei giochi eroici-fantasy. E’ stato, infine, realizzato un nuovo spettacolo storico notturno, che ricostruisce la storia della corte agli albori del Rinascimento. www.france.fr

(credit foto Amboise L. de Serres)


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte