EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

La Normandia impressionista nel segno del ritratto

21/04/2016 18:00

Piace sempre di più Le Havre agli italiani: scelta come base strategica per andare alla scoperta della Normandia, la città sta conquistando i visitatori del Belpaese, attratti dai suoi mille volti. Località balneare, città di grandi architetti, patrimonio mondiale dell’Umanità, culla dell’Impressionismo, i cui capolavori trovano posto nel MuMa, Museo d’arte moderna André Malraux.

(credit foto Atout France Franck Charel)

Quest’anno Le Havre, come molte altre città della regione, ospita la terza edizione del Festival Normandia Impressionista, dal 16 aprile al 26 settembre. Tema conduttore della manifestazione sono i ritratti, le giovani donne dipinte da Renoir, le modiste di Degas, le contadine di Pissarro…. Non solo mostre, poi. Il calendario degli appuntamenti  è, infatti, davvero ricchissimo: oltre 450 eventi e animazioni tra danza, teatro, musica, cinema, fotografia, luci e suoni, i déjeuner sur l’herbe come in un dipinto di Manet.
Per chi vuole fare un viaggio speciale sulle tracce degli Impressionisti, da non perdere l’esperienza a bordo del Treno dell’Impressionismo, vestito con le tele più famose dei grandi pittori che celebra. In partenza da Parigi Saint-Lazare, conduce a Vernon-Giverny, Rouen e Le Havre tutti i weekend nel periodo del Festival.

(credit foto Atout France Patrice Thébault)

E guardando già al futuro un’anticipazione interessante per gli appassionati “del genere”: nel 2017 Le Havre festeggia i 500 anni dalla sua fondazione e ospiterà al MoMa Impression, soleil levant, celeberrimo quadro di Claude Monet. www.france.fr


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte