EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Alpitour: “Il pricing dinamico dissuade il salto da un’agenzia all’altra”

21/04/2016 10:30
Secondo il direttore commerciale Seghi il sistema accelera il processo di conferma

La questione dei preventivi è molto articolata, perché va a toccare molteplici temi. In linea generale, negli ultimi anni, il Gruppo Alpitour ha realizzato una propria piattaforma, Easybook, che è riuscita a velocizzare e snellire l’iter di preventivazione e prenotazione delle agenzie”. Così esordisce Alessandro Seghi, direttore commerciale di Alpitour sul tema della preventivazione. “Si tratta di un sistema di booking online – prosegue - particolarmente completo e performante, che permette di risparmiare tempo, evitando eccessive chiamate o correzioni manuali. Per tale ragione la maggior parte dei pacchetti che prevedono volo charter ha un impatto estremamente limitato sui processi interni e sull’organizzazione”.

“In aggiunta, l’avvento dei sistemi di pricing dinamico ha spinto ad una accelerazione nel processo di conferma di un preventivo (dissuadendo il cliente a saltare da una agenzia ad un’altra) per non vedere il prezzo salire – sottolinea Seghi -. In buona sostanza, il cliente che dovesse uscire da una agenzia e si dovesse recare il giorno dopo presso un’altra, rischierebbe di vedersi consegnare un preventivo di importo superiore”.

Per quanto riguarda i preventivi generati dai siti del gruppo sono invece sempre in parity rate rispetto a quelli proposti in agenzia, questo perché la piattaforma che elabora il preventivo è la stessa. “Anche in questo caso – conclude il manager - eventuali differenze possono fare riferimento esclusivamente ad aspetti temporali, in sostanza al tempo che trascorre tra l’elaborazione del preventivo su di un canale rispetto ad un altro”. l.d.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte