EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Aeroviaggi: i clienti francesi al primo posto nelle presenze

28/04/2016 12:00
Pesano per il 60%; presto nuove acquisizioni in Sicilia

Ha appena rilevato la gestione del Resort Borgo Rio Favara, in Sicilia, ma Antonio Mangia, presidente Aeroviaggi, non si accontenta. Quando gli chiediamo se ci sono opportunità di acquisto per il complesso, ammette: “Sì, c’è la possibilità di rilevarlo. E stiamo anche valutando altre acquisizioni in Sicilia. Tempo un mese e ci saranno novità in merito”.

Il gruppo siciliano festeggia questa estate un primato: “Per la prima volta i clienti francesi hanno superato quelli italiani – annuncia Mangia -. Pesano per il 60% rispetto al 40% degli italiani. Per loro ormai il marchio Aeroviaggi è un punto di riferimento in Sicilia e Sardegna”. Da e verso la Francia sono previsti tremila posti a settimana in alta stagione su Palermo, Catania e Olbia.

Per gli impegni aerei in Italia, il gruppo lavora con le low cost, opera con un charter Mistral da Bergamo, su Catania con Meridiana, che fa charter sulla Francia, e conta un’ottantina di posti da Linate su Palermo con Alitalia.

Intanto la stagione estiva procede a gonfie vele: “Da una ventina di giorni – dichiara Mangia – in Sardegna è tutto esaurito a luglio e ad agosto. Per la Sicilia c’è ancora qualche posto, ma con le prenotazioni siamo più avanti della scorsa estate”. L'obiettivo per l'esercizio in corso è di raggiungere gli 80 milioni di euro di ricavi.

Sull’operazione Cdp (i cento milioni di euro nel fondo Fit) il manager spiega: “Bisogna considerare che nel settore alberghiero ci sono stati tanti fallimenti. Il problema è che per gestire gli hotel bisogna avere una specializzazione, non ci si improvvisa albergatori”. Prosegue il lavoro di ristrutturazione dei complessi di proprietà: “E’ fondamentale – sottolinea il presidente – mantenere alto il livello degli hotel. Abbiamo terminato la ristrutturazione del Brucoli Village, quella di 3 dei 4 hotel a Sciacca e dell’Agrustos in Sardegna. Puntiamo sulla qualità del servizio e sugli assi della ristorazione e dell’animazione”. l.d.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte