EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Italian Wonder Ways: a settembre un educational internazionale

01/07/2016 16:17
“La promozione turistica di particolare territori italiani può avvenire anche grazie alla riscoperta di cammini e di antiche vie di pellegrinaggio", dice monsignor Liberio Andreatta

“Camminare è già pregare”. Il titolo del libro di Reschiglian e Seracchioli sulle vie di San Francesco è stato ricordato dal ministro della Cultura e del Turismo, Dario Franceschini, in occasione della presentazione di Italian Wonder Ways. “I cammini sono un patrimonio diffuso per tutti, pellegrini e persone che sono alla ricerca di un turismo spirituale su vie che hanno dei contesti paesaggistici e culturali di pregio”.

Dal 21 al 28 settembre i cinque percorsi che mettono in rete Umbria, Lazio, Toscana e Marche saranno oggetto di educational tour con giornalisti e blogger da ogni continente, stimolati all’esperienza citata dal ministro.

“La promozione turistica di particolare territori italiani può avvenire anche grazie alla riscoperta di cammini e di antiche vie di pellegrinaggio che hanno segnato la storia di Paesi e comunità nell’arco dei secoli – ha detto monsignor Liberio Andreatta a.d. di Opera Romana Pellegrinaggi –, da anni siamo impegnati nella valorizzazione di percorsi ispirati alla vita dei santi come Francesco D‘Assisi e Benedetto da Norcia e alla riscoperta di antichi tracciati come la Francigena e la Lauretana; siamo quindi entusiasti oggi del coordinamento tra Regioni per la riuscita di questo progetto”. l.s.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte