EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Antonucci-American: gli operatori del trade sono il carburante

18/07/2016 14:59
Prosegue il rinnovamento della flotta

Gli operatori del trade sono a tutti gli effetti il carburante che consente di crescere ulteriormente e rafforzarsi all’interno del mercato italiano, portando benefici reciproci. Siamo molto grati per gli sforzi che sono stati effettuati e non vediamo l’ora di crescere ulteriormente in questo prezioso mercato per American Airlines, rafforzando sempre più le collaborazioni in atto e creandone di nuove". Così Roberto Antonucci, direttore commerciale per il Sud Est Europa e legale rappresentante per American Airlines Italia, durante il recente evento nel corso del quale ha riunito i partner del trade italiano, cui hanno partecipato oltre 200 persone rappresentanti i principali tour operator italiani, agenzie business travel, network e online e nel quale sono stati coinvolti, in qualità di partner strategici, gli enti del Turismo delle città di New York, Miami e Philadelphia, su cui American opera voli diretti, e l’Associazione Visit Usa Italia.

"American Airlines, oltre ad essere la compagnia aerea ad offrire il maggior numero di destinazioni Usa collegate direttamente dall’Italia nell’estate 2016, sta investendo milioni di dollari per migliorare l’esperienza di viaggio dei propri passeggeri, offrendo loro un livello di comfort al passo con i tempi - ha aggiunto il manager -. In tal senso prosegue il rinnovamento della nostra flotta che ha visto assegnare l’aeromobile Boeing 777-200 Retrofit alla rotta Roma – New York Jfk fino alla fine del mese di agosto. Prevediamo inoltre che l’inizio del 2017 porti con sé un ulteriore passo avanti nel rinnovamento della flotta e, questa volta, coinvolgerà l’aeroporto di Milano Malpensa”.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte