EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Il gds fa come la Ota, ma con gli insight

28/10/2016 09:49
Marco Benincasa, country manager Sabre introduce la nuova Red Workspace cui le adv migreranno gratuitamente dal 2017

Portare l’agenzia di viaggio su una piattaforma di prenotazione che ha lo stesso “look&feel” di una online travel agency b2c, con dentro le funzionalità di un Gds. Possibile? Sì, con la nuova Red Workspace di Sabre. Mostrataci recentemente in preview, Srw ha introdotto i miglioramenti che agenzie e linee aeree hanno suggerito agli sviluppatori.

“Lo shopping personalizzato non è uno slogan, è diventato realtà”, esordisce il country manager in Italia, Marco Benincasa. Il processo ha tenuto conto di alcune ricerche interessanti: in Europa il 56% delle prenotazioni dei servizi di viaggio avviene offline (Phocuswright 2015), mentre in Italia la penetrazione dell’online è pari al 38%.

“Ma il 50% degli utenti del web finisce per pagare più della tariffa media aerea”, aggiunge il manager. Ecco che per valorizzare la consulenza dell’agenzia, Sabre ha portato gli insight a beneficio della scelta del miglior prezzo da suggerire al momento della prenotazione.

La videointervista:

 

Una rivoluzione: big data al servizio delle adv
 
Con Red Workspace ora l’agenzia vede l’intero anno di storico del booking e suggerisce al cliente in quale settimana è meglio acquistare il volo. “Abbiamo creato uno strumento che è la migliore integrazione sul mercato dei mondi online e offline”, aggiunge. E se è vero che il viaggio si acquista non più per la destinazione, bensì per l’esperienza, ecco che Swr introduce il filtro “da Milano a New York per shopping” e altri spunti d'ispirazione. La maschera di prenotazione sceglie per tariffe certamente, per aeroporti e compagnie aeree come di consueto, con la possibilità di ordinarle ed ometterne, ma i “temi” balzano all’attenzione così come la possibilità di dire al proprio cliente: “Programma un Milano-Londra tra la seconda e la decima settimana dell’anno, si registrano le tariffe più basse”. E gli insight mostrano la media tariffaria pagata sulla rotta nel corso del tempo. p.ba.
 
Sul numero del 7 novembre di Guida Viaggi settimanale pubblichiamo un approfondimento su Sabre Red Workspace

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte