EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

South Australia: cresce l’economia turistica

01/02/2017 15:48
Nuovi record per flussi ed entrate: a settembre 2016 il massimo storico di 6,2 miliardi di dollari australiani di entrate grazie al numero di visitatori

Gli ultimi dati dell’economia turistica del South Australia sintetizzano al meglio un anno di successi e risultati positivi per lo Stato australiano. A settembre 2016 gli indicatori segnano una crescita globale di tutti i parametri presi in considerazione. Nuovi record per quanto concerne flussi ed entrate turistiche: a settembre 2016 il massimo storico di 6,2 miliardi di dollari australiani di entrate grazie al numero di visitatori.

I numeri del Governo del South Australia confermano il trend in ascesa anche per quanto riguarda la spesa individuale dei visitatori in arrivo in South Australia.
La crescita dell’economia turistica aumenta del 14%, superando il tasso di crescita nazionale del 5,9%, passando dai 5.4 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno a 6.2 miliardi di dollari.

Il South Australia ha attirato 6,7 milioni di visitatori internazionali segnando un incremento del 9,8% rispetto al 5,3% registrato a livello nazionale.
Per quanto riguarda il solo mese di settembre 2016, le percentuali di crescita dei flussi hanno segnato un +9,6% con 430.000 visitatori internazionali arrivati nello Stato. La spesa totale dei turisti ha raggiunto la cifra di 970 mln di dollari australiani con un aumento del 19% rispetto allo stesso mese del 2015.
La destinazione si sta affermando anche nel settore crocieristico. La stagione 2016/17 darà il benvenuto a 52 navi da crociera nei porti del South Australia, ospitando 112.192 turisti, un numero mai raggiunto in precedenza. Nella stagione 2015/16 sono state 37 le navi da crociera in South Australia, per un totale di 80.241 passeggeri più equipaggio, generando la cifra record di 26.9 milioni di dollari australiani.

L’inclusione dello Stato nella classifica Best in Travel 2017 di Lonely Planet, ha rappresentato il passaggio più entusiasmante dell’anno appena trascorso e ha dato impulso ad una nuova fase per il South Australia, unica destinazione australiana ad essere inserita nelle prime tre categorie.

Anche i nuovi voli di vettori di rilevanza mondiale hanno favorito la crescita di immagine del South Australia e della sua capitale. Il 13 dicembre scorso è atterrato ad Adelaide il volo inaugurale di China Southern Airlines, un evento che in previsione contribuirà ad aumentare le entrate economiche del South Australia. Il volo è il primo servizio diretto dalla Cina verso il South Australia e prevede tre frequenze settimanali tra Guangzhou e Adelaide operate con Airbus A330-200. A maggio scorso Qatar Airways con il più moderno aeromobile al mondo, l’A350-900, ha dato il via a un operativo giornaliero tra Doha e Adelaide.

Il comparto turistico del South Australia ha ricevuto un fondo addizionale di 35 milioni di dollari australiani per promuovere la destinazione sul mercato domestico e su quello internazionale nell’arco del prossimo biennio. Assicurarsi eventi e conferenze di prestigio, con l’ambizione di creare migliaia di nuovi posti di lavoro nei settori dell’indotto, è uno degli obiettivi.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us