EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Royal Caribbean cancella gli scali in Turchia

23/02/2017 15:20
Nel Paese il settore ha accusato un calo a doppia cifra l'anno scorso

Royal Caribbean cancella gli scali in Turchia per la stagione 2017. La decisione, si legge su fonti di stampa internazionali, si basa sulla "imprevedibilità" nel Paese. Secondo quanto comunicato alla distribuzione, si legge ancora su testate straniere, la compagnia ha deciso di sostituire questi scali con altre alternative in Europa. Brilliance of the Seas dovrebbe fare scalo a Mykonos, Jewel of the Seas a Rodi e Rhapsody of the Seas a Kotor, in Montenegro.

In Turchia il settore crocieristico ha accusato tra il 40 e il 50% nel 2016. Istanbul segnala un calo del turismo tra il 35 e il 40%, secondo la federazione degli albergatori turchi (Turob). 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us