EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Segnali di ripresa dall'outgoing russo

15/03/2017 14:12
A gennaio i Consolati generali italiani a Mosca e San Pientroburgo hanno registrato un incremento dei visti rilasciati di circa il 73% in più

Sebbene l’outgoing russo abbia subito un rallentamento negli ultimi anni, sono già noti segni di ripresa. L'European Travel Commission prevede un incremento dei flussi dalla Federazione verso l’Europa, di cui beneficerà anche l’Italia del 6,9% in termini di arrivi e del 2,9% in termini di presenze per il biennio 2016/2017.

L’Unione Travel Industry russa sostiene che l'interesse dei russi per i viaggi stia dimostrando una dinamica positiva per la prima volta dagli ultimi due anni. Con specifico riferimento all’Italia, a gennaio 2017 i Consolati Generali italiani a Mosca e a San Pientroburgo hanno registrato un incremento dei visti rilasciati di circa il 73% in più rispetto all'analogo periodo del 2016.


TAGS

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Consulta gli ultimi annunci inseriti