EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Tourico Holidays: raddoppio dei pernottamenti negli alberghi in Medio Oriente

26/04/2017 17:30
I viaggi dalla Cina forza trainante del successo del mercato delle prenotazioni


Tourico Holidays, l’agenzia di intermediazione di viaggi, ha annunciato una crescita dei pernottamenti negli hotel del Medio Oriente pari al 112 percento ogni anno fino al 2017. Ugualmente incoraggiante è anche il fatto che i viaggi in partenza dal Medio Oriente sono in aumento. Le camere d’albergo vendute subiranno un aumento pari al 138 percento entro la fine del 2017. Questo significa che entro la fine del 2017 il numero di camere d’albergo riservate sarà superiore al doppio rispetto a quello registrato nello stesso periodo del 2016.

I viaggi dalla Cina sono la forza trainante del successo del mercato delle prenotazioni di camere d’albergo. Tourico annuncia un netto aumento di viaggiatori cinesi in Medio Oriente. Questo aumento è sottolineato dall’aumento del 60 percento dei pernottamenti in camere d’albergo registrato finora nel 2017. In più ogni anno sono aumentate del 12 percento anche le prenotazioni di camere d’albergo in Medio Oriente da parte di viaggiatori provenienti dagli Stati Uniti. Tuttavia anche la Germania (+21%), il Canada (+8%) e i paesi del Sudamerica (+9%) hanno contribuito in modo determinante all’aumento.

“Da diversi anni, è chiaro che l’industria alberghiera del Medio Oriente sta conoscendo un boom - afferma Ala Andriuta, direttrice di prodotto per il Medio Oriente presso Tourico Holidays -. I pernottamenti in camere d’albergo sono aumentati, la domanda di pernottamenti negli alberghi della regione proveniente da mercati chiave come la Cina e gli Stati Uniti è in continuo aumento, le quote di cancellazione di pernottamenti sono diminuite del 45 percento nel 2017 e il numero di prenotazioni di camere d’albergo da parte di viaggiatori mediorientali ha raggiunto i massimi storici”.

Tourico Holidays di recente si è trasferita in una nuova struttura a Business Bay, Dubai. trasferendo in un ufficio locale i suoi esperti di Medio Oriente, i quali prima erano stazionati in Europa e negli Stati Uniti. Da quando si è trasferita nel novembre del 2016, Tourico ha aumentato il suo portafoglio di partner di oltre 40 percento, aggiungendo clienti di distribuzione come Al Tayyar Travel Group in Arabia Saudita, Atlas Travels in Turchia e Satguru Travel a Dubai.

L’impresa ha anche appena instaurato un rapporto di partnership con il fornitore chiave Address Hotels + Resorts, un marchio riconosciuto di stile di vita di lusso a Dubai. 
Anno dopo anno anche le prenotazioni di camera d’albergo pre-acquistate, o gli “affari esclusivi” hanno conosciuto un aumento superiore al 150 percento in Medio Oriente nel 2017. Più di 20 anni fa Tourico ha sperimentato la pratica dell’acquisto di blocchi di camere su vasta scala e oggi, la strategia è diventata parte integrante della crescita nel mercato mediorientale.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us