EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Hi Belgium Pass, la nuova formula per promuovere il Belgio

28/06/2017 16:43
E' il risultato di una collaborazione tra Brussels Airlines, Brussels Airport, le ferrovie belghe, VisitFlanders, l’Ufficio Belga per il Turismo-Vallonia, Visit Brussels e le principali città belghe insieme alle più importanti attrazioni turistiche

Si chiama Hi Belgium Pass è il risultato di una collaborazione tra Brussels Airlines, Brussels Airport, le ferrovie belghe NMBS/SNCB, VisitFlanders, l’Ufficio Belga per il Turismo-Vallonia, Visit Brussels, Bruxelles e le principali città belghe insieme alle più importanti attrazioni turistiche. Hi Belgium Pass è una nuova formula di viaggio per promuovere il Belgio nel resto d'Europa che dà ai turisti un facile accesso alle attrazioni che il Belgio offre. Il Pass include un volo di andata e ritorno a Bruxelles, viaggi in treno illimitati all‘interno del Belgio e accesso gratuito a musei e altre attrazioni a 149 euro.

Gli attacchi di Parigi e, ancora di più, quelli avvenuti a Bruxelles il 22 marzo 2016, hanno arrecato danni all’industria del turismo in Belgio. Mentre il mercato in uscita ha recuperato velocemente, l’incoming ha registrato una diminuzione del 10-15% del numero di passeggeri stranieri che si recano in Belgio, provenienti dai principali paesi europei, da Usa e Canada. Un trend che non appartiene al Belgio.
Brussels Airlines, compagnia che connette più di 100 destinazioni nel mondo, in qualità di ambasciatore del Belgio, ha riunito importanti partner belgi per creare una proposta concreta, un'offerta destinata ai tanti turisti europei, ma anche ai cittadini della comunità che hanno familiari in Belgio, volta a valorizzare le bellezze e enfatizzare le peculiarità che il Belgio offre.

L’offerta culinaria e culturale del Belgio, insieme alle sue dimensioni compatte, lo rendono una destinazione ideale per un viaggio, anche solo per un weekend. Con Hi Belgium Pass è tutto a portata di mano: è possibile raggiungere l'aeroporto di Bruxelles con Brussels Airlines da oltre 50 diversi aeroporti in 18 Paesi europei, usufruire di corse illimitate in treno e ottenere l'accesso a numerose attrazioni e musei in 2 città belghe a scelta. L’idea è stata ben accolta dai mercati europei.
Le città che partecipano all’iniziativa sono Bruxelles, Bruges, Anversa, Liegi, Gent, Mechelen e Lovanio. Da metà luglio si uniranno all'iniziativa anche Ypes, Charleroi, Louvain-la-Neuve, Mons, Tournai, per offrire una scelta ancora più ampia ai turisti. L'unica condizione per viaggiare con Hi Belgium Pass è partire nelle giornate di giovedì, venerdì o sabato e tornare di domenica, lunedì o martedì. L'offerta è valida tutto l'anno.

È la prima volta che così tanti operatori turistici del Belgio, riuniti da Brussels Airlines, collaborano insieme per promuovere il loro Paese all'estero, per supportare e aiutare l’economia e l’industria locale.
Hi Belgium Pass è l’espressione della “belgitude” di Brussels Airlines, che si è concretizzata negli ultimi anni nell’adozione di importanti icone come Magritte, Rackham, Trident e Amare, ma anche nelle partnership sportiva con la nazionale di calcio, i famosi Red Devil, con il più importante festival di musica elettronica Tomorrowland e con l’offerta a bordo di piatti belgi cucinati dai “Belgian Star Chefs”.
 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us