EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Sempre più turisti italiani nel Regno Unito

05/07/2017 11:15
Sono stati 2 milioni, per circa 980 milioni di sterline di spesa, gli italiani che hanno visitato la Gran Bretagna nel 2016. A +15% il trend delle prenotazioni globale per l'estate 2017

2 milioni di visite dall’Italia con una spesa di 980 milioni di sterline. Sono i dati resi noti da VisitBritain e relativi al 2016, anno che ha visto i due parametri crescere rispettivamente del +11% e del +10% rispetto al 2015. L'Italia occupa il settimo posto nella classifica dei dieci mercati più importanti per le visite e per la spesa in Gran Bretagna.

Lo conferma anche Robin Johnson, direttore Europa di VisitBritain: “È fantastico vedere che la Gran Bretagna continua ad essere performante in Italia, uno dei 10 principali mercati per il Regno Unito: gli hotel, i negozi e le attrazioni della Gran Bretagna sono ora molto convenienti per i visitatori italiani, che vengono a visitare il paese per i nostri parchi e giardini, per il patrimonio storico e per fare shopping nei nostri negozi, famosi in tutto il mondo”.

Nel complesso, il 2016 ha stabilito un record per le visite dall'estero nel Regno Unito. Sono state registrate 37,6 milioni di visite nel Paese nel 2016, con un incremento del +4% rispetto al 2015, e con una spesa di 22,5 miliardi di sterline, in crescita del +2% rispetto al 2015.

I dati di prenotazione più recenti dei voli internazionali di ForwardKeys mostrano un incremento nelle prenotazioni del 15% rispetto allo stesso periodo (giugno-agosto) dello scorso anno. Il turismo contribuisce all’economia della Gran Bretagna con più di 26 miliardi di euro.
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte