EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Mister Holiday lancia la nuova campagna di affiliazione

09/10/2017 15:30
Volonline non è interessato all’acquisizione del 100% delle quote. "Sono convinto che la produzione non debba controllare la distribuzione", motiva Luigi Deli

Mister Holiday, network di 70 agenzie di viaggi, la cui maggioranza fa capo a Volonline Tour Operator, è prossimo a presentare la nuova campagna di affiliazione rivolta ad adv di piccole/medie dimensioni. Qual è il modello distributivo che il network intendete portare avanti? "Mister Holiday è e continuerà ad essere un network a misura d’uomo, in grado di valorizzare l’imprenditorialità individuale: una rete che fornisce all’affiliato un supporto concreto, alleggerendolo di responsabilità tecniche ed amministrative e permettendogli di investire tempo e risorse nel core business", affermano a Guida Viaggi Fabio Bignotti, presidente Mister Holiday e Laura Sandrini a.d.

La nuova campagna "avrà l’obiettivo non tanto di incrementare il numero di punti vendita in valore assoluto, ma di aggiungerne nuovi di qualità, attraverso l’ingresso di agenzie su tutto il territorio nazionale - fa sapere il management -. Il programma di affiliazione fornisce un pacchetto completo che spazia dalla licenza alla direzione tecnica, fino al marketing, ma proponiamo anche una formula intermedia dedicata alle agenzie già sul mercato che vogliono mantenere la propria individualità. In entrambi i casi, è previsto l’accesso a tutte le condizioni commerciali privilegiate con i nostri fornitori. Collaboriamo con più di 50 tour operator, tra cui una decina di top partner che garantiscono condizioni vantaggiose. Condizioni che vengono interamente trasferite all’affiliato, ferma restante per quest’ultimo la totale libertà e la massima autonomia nella scelta, anche in base ai suoi accordi preesistenti". 

Come si sa Volonline ha fatto il suo ingresso nel capitale sociale del network al 65%. Il 5% delle quote è stato rilevato da Stefano Romani, titolare della società Td Consulenze e attuale collaboratore di Volonline, mentre il restante 30% continuerà ad essere detenuto dai fondatori di MisterHoliday, Fabio Bignotti e Laura Sandrini, con un 15% paritetico di quote.

Alla domanda se l'ingresso nel capitale di Mister Holiday potrà evolvere nel controllo totale del network, Luigi Deli, a.d. di Volonline afferma che "non c’è interesse all’acquisizione del 100% delle quote. Dal punto di vista operativo, la governance di Mister Holiday è saldamente nelle mani dei suoi fondatori che hanno maturato una profonda esperienza in questo settore. Sono convinto - prosegue il manager - che la produzione non debba controllare la distribuzione: l’equilibrio e i risultati migliori si ottengono mantenendo una netta separazione tra queste attività, che devono convivere in sinergia, stimolandosi reciprocamente. Tutto questo garantisce una maggiore aderenza al mercato e il miglioramento di tutti i processi produttivi". s.v.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us