EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Soggiorni in famiglia: è la Toscana la più prenotata

23/10/2017 18:19
Per HotelsCombined nell’ultimo anno la percentuale di prenotazioni di strutture kid-friendly è salita dell’11% rispetto al 2016, coprendo gran parte del Belpaese

L’Italia è sempre più meta privilegiata di viaggi in famiglia. Che sia per una vacanza al mare o in montagna, oppure per un fine settimana alla scoperta di città d’arte e borghi medioevali, il Belpaese offre attrattive che conciliano le esigenze di adulti e piccini. A partire dagli hotel, i quali propongono numerose attività dedicate ai bambini. 

Secondo HotelsCombined, il motore di ricerca che confronta i prezzi e trova le migliori offerte per hotel, il trend delle vacanze in famiglia è in continua crescita; nell’ultimo anno, infatti, la percentuale di prenotazioni sul sito di strutture ricettive kid-friendly è salita dell’11% rispetto al 2016, coprendo gran parte del Belpaese.

Sono in tutto 1.324 le strutture ricettive italiane, disponibili sul sito di HotelsCombined, considerate per famiglie; non solo hotel, ma anche bed & breakfast, agriturismi e case vacanza. La Toscana si pone in cima alla classifica delle regioni con il più alto numero di strutture kid friendly contandone circa 180, a seguire nella top 5 Sicilia (136), Emilia Romagna (119), Sardegna (116) e Campania (101). A livello di booking, è sempre la Toscana a farla da padrona. Circa il 18% delle prenotazioni ha interessato l’intera regione con picchi più alti a Firenze e provincia. Poca distanza per altre due regioni amate dai bambini: Lazio (in particolare Roma) con il 16% e la Campania con il 12%.

Le strutture dedicate ai bambini non si posizionano esclusivamente sulla fascia intermedia degli hotel a 3 stelle. Sono in continuo aumento gli hotel a 4 e 5 stelle che prevedono attività speciali per i più piccoli. 


 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte