EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Alitalia, al via Nairobi e Johannesburg, più la spinta sul Brasile

16/11/2017 09:10
I nuovi voli e gli incrementi di frequenze verranno tutti effettuati senza aumentare il perimetro della flotta esistente, ma grazie ad un più intenso utilizzo, quindi una maggiore produttività degli aerei attualmente in flotta

In attesa d’incontrare oggi i vertici di Lufthansa, Alitalia ha aperto alle vendite i voli su Nairobi e Johannesburg che la compagnia avvierà dalla primavera 2018. Entrambi i servizi saranno serviti quattro volte alla settimana da Roma Fiumicino, hub della compagnia. I due voli verso le destinazioni africane vengono ripristinati da Alitalia dopo 16 anni, furono infatti soppressi nel 2001.

Il collegamento per il Kenya sarà attivo dal 28 marzo, mentre quello per il Sudafrica verrà inaugurato l’8 aprile. Entrambi i voli saranno effettuati con aerei Airbus A330 da 250 posti e tre classi di viaggio (Magnifica, Premium economy ed economica).

Spinta sul Brasile

Ma non è tutto, ci sono altre novità nel network: viene incrementata l’attività sul Brasile.  Nella stagione estiva 2018, che va da marzo a ottobre, da Roma a San Paolo saranno undici le frequenze, rispetto alle 7 che la compagnia ha operato quest’anno.

In Europa

Per quanto riguarda l’Europa, sempre da Fiumicino riprende il volo per Valencia dal 26 marzo, mentre vengono raddoppiati quelli su Mosca e Malta.

Da Milano

Fanalino di coda Milano, che tuttavia non viene dimenticata. Come anticipato ieri riprende la Malpensa-Fiumicino con 4 operazioni al giorno e da dicembre decollano tre nuove direttrici: Atene, Lussemburgo e Trapani.

I nuovi voli e gli incrementi di frequenze verranno tutti effettuati senza aumentare il perimetro della flotta esistente, ma grazie ad un più intenso utilizzo, quindi una maggiore produttività degli aerei attualmente in flotta. p.ba.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte