EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Una divisione alberghiera per il gruppo Transat

16/11/2017 12:30
Nuovo progetto, mentre Air Transat festeggia i suoi primi 30 anni di attività

Una divisione alberghiera per Air Transat. E’ il nuovo progetto del vettore canadese, annunciato da Marc Eustache, presidente e ceo del gruppo, in occasione del festeggiamento per i 30 anni della compagnia. Il 14 novembre 1987 il primo volo è partito infatti da Montreal per Acapulco, e “il nostro viaggio è ben lungi dall'essere finito – ha affermato il manager -. Le nostre divisioni tour operating e aviazione sono ormai consolidate e al contempo i nostri servizi continuano ad evolversi per soddisfare le aspettative e le richieste dei viaggiatori”. Eustache ha aggiunto che molte sono le novità in arrivo, tra cui “la nuova livrea della flotta e la nuova divisione alberghiera che stiamo per creare, per perseguire il nostro obiettivo di rimanere all'avanguardia dell'industria del turismo".
“E’ un’attività remunerativa, che genera margini nell’ordine del 40%”, ha dichiarato Eustache alla stampa canadese. Il suo annuncio non ha sorpreso eccessivamente in quanto il gruppo Transat non ha mai fatto mistero della sua volontà di affermarsi anche nel comparto alberghiero. La società aveva venduto questa estate la sua partecipazione del 35% nella co-impresa Ocean Hotels, che gestisce strutture in area caraibica, operazione che ha portato al gruppo Transat liquidità investita nel nuovo progetto della divisione alberghiera.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte