EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

A Orvieto il primo China Day

11/12/2017 12:00
Organizzato dal Mibact, l’Italia gioca d’anticipo sull’anno europeo del turismo da e verso la Cina

Prenderà il via tra poco più di un mese l’Anno del turismo Europa-Cina (il 19 gennaio a Venezia) ma l’Italia sta giocando in anticipo. Infatti si è concluso pochi giorni fa a Orvieto il primo China Day Nazionale organizzato dal Mibact, in collaborazione con la Regione Umbria, il Comune di Orvieto e la Fondazione Italia Cina.

“In questi anni abbiamo lavorato per rinsaldare i legami che uniscono il nostro Paese alla Cina, Paese che sempre più pone una grande attenzione al made in Italy -commenta la sottosegretario Dorina Bianchi –. Il fatto che l’Italia sia una delle destinazioni europee preferite dai flussi turistici cinesi, è un’opportunità non solo per far conoscere le nostre città d’arte ma anche i borghi”.

In particolare, il China Day si è focalizzato sull’analisi e sulle prospettive di sviluppo dei flussi turistici dalla Cina verso l’Italia. “Da circa un anno un gruppo di lavoro si è dedicato ad analizzare il turismo cinese –spiega Francesco Palumbo, direttore generale -. L’Anno del Turismo Europa-Cina rappresenta un altro passo fatto seguendo la metodologia di collaborazione pubblico-privato con cui abbiamo sviluppato il Pst, il piano strategico del turismo”.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte