EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Il Friuli Venezia Giulia si promuove con il rescue kit

21/01/2018 10:00
Si propone come Un divertente supporto che vuole dare al visitatore una serie di stimoli originali per vivere una vacanza

Si chiama “rescue kit” ed è un modo non convenzionale per veicolare il materiale turistico promozionale del Friuli Venezia Giulia, destinato al pubblico di fiere e inizative b2c.
Al colpo d’occhio si presenta come una semplice scatola di cartone che può contenere fino a sei brochure.

L’originalità sta nel fatto che nella scatola sono contenuti due oggetti semplici, ma efficaci nei momenti di tensione e nervosismo: un “relax bag” e un “relax pad”. Il primo è il classico sacchetto di carta dentro il quale respirare per mantenere la calma nei momenti di stress; le istruzioni che vi sono stampate invitano a farlo in occasione di situazioni e a proseguire il momento di relax prenotando una vacanza in Friuli Venezia Giulia.

Analogamente, il secondo oggetto è un rettangolo in pluriball, le bolle d’aria tipiche degli imballaggi, e in questo caso occorre farle scoppiare per sfogare la tensione accumulata. Ritrovata la calma, anche in questo caso, si può procedere a completare la procedura di emergenza antistress prenotando una vacanza in regione.

Il codice QR, stampato sulla scatola rimanda invece alla homepage del sito www.turismofvg.it con l’invito “a fare attenzione” perché la vacanza in Friuli Venezia Giulia può comportare “felicità/happiness”.

Il “rescue kit” contro la crisi di cui da anni si parla e lo stress quotidiano, prodotto in 10mila pezzi e stampato in inglese, fungerà da divertente supporto a tutte le iniziative di promozione turistica (fiere, road tour, eventi b2c) con l’intento di dare al visitatore una serie di stimoli originali per vivere una vacanza in Friuli Venezia Giulia.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us