EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Mauritius lavora a un programma di formazione online

13/02/2018 09:34
Dovrebbe essere pronto per il terzo trimestre di quest'anno; per il nostro mercato ci si attende una crescita del 10% degli arrivi dall'Italia

Sulla scia dei buoni risultati ottenuti nel 2017, Mauritius punta a una crescita nel 2018 del 10% negli arrivi dall'Italia e del 7% in quelli internazionali. Target prioritari per il nostro Paese rimangono i viaggi di nozze e le coppie, "con una leggera crescita delle famiglie - dice Savin Teeha, Tourism promotion officer - per le quali verranno predisposti dei pacchetti". Rimangono sotto tiro tra i segmenti anche il Mice, che attualmente rappresenta il 10%, e golf (sono 13 i green presenti nel Paese). Attualmente sono 60 i t.o. che propongono la destinazione. Tra le new entry per il nostro mercato, che rappresenta il 5° a livello europeo e il 9° a livello globale, un programma di formazione online, anticipa il manager, che dovrebbe essere pronto nel terzo trimestre di quest'anno. Tra i restyling in corso, quello del Sofitel, situato nella parte occidentale del Paese. In arrivo a marzo-aprile una campagna pubblicitaria digital per il consumer e sempre ad aprile un workshop per il trade. n.s.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us