EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Valle d'Aosta: "Oggi la sfida è l'accessibilità della montagna"

28/02/2018 16:22
Lo ha detto il governatore della regione, Laurent Viérin; oltre agli investimenti infrastrutturali, un marchio green

“Noi amministratori della Valle d’Aosta abbiamo investito negli impianti a fune e deciso quindi di esserne i proprietari, diventando motori di investimenti per chi scommette sul nostro territorio”. Cosi si è espresso il presidente della Regione Valle d’Aosta, Laurent Viérin, in occasione del presentazione del piano di rilancio del TH Planibel a La Thuile.

“La Valle d'Aosta – ha proseguito - ha un potenziale internazionale. Stiamo lavorando sul collegamento Champoluc-Cervinia, facendo investimenti su Pila con una piccola Skyway per innalzare il target di riferimento degli utilizzatori di impianti a fune. Oggi la sfida – ha commentato - è l'accessibilità della montagna. L’obiettivo è abbattere la stagionalità, puntando su turismo culturale e minerario”.

La regione è tra l’altro tornata ad essere proprietaria delle miniere di Cogne e di ferro. “Agire locale e pensare globale – ha aggiunto Viérin – è l’unica possibilità per la nostra regione di crescere. Possiamo creare un marchio green che punti sulla sostenibilità per vivere la montagna in modo sano e sicuro, attraverso uno sviluppo regolato come sta avvenendo a La Thuile”.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte