EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Visto per l'Oman: dal 21 marzo si fa online e prima di partire

05/03/2018 10:15
Non sarà più possibile ottenere il visto turistico prepagato in Italia e in frontiera

Per recarsi in Oman sarà obbligatorio, dal 21 marzo prossimo sarà obbligatorio - oltre che avere un passaporto valido sei mesi dalla data di arrivo - effettuare la richiesta di visto da parte dei cittadini italiani prima dell'ingresso nel Paese tramite il sito della Royal Oman Police. La procedura è semplice e immediata (con rilascio entro le 24 ore della ricevuta di approvazione).

I visti turistici saranno validi 30 giorni e dovranno essere richiesti almeno 15 giorni prima della data di partenza. Dopo la registrazione sul sito, è necessario effettuare l'application come "Unsponsored visa" accedendo al form "26B Tourist Visit Visa" per i cittadini italiani.

Se si desidera estendere il visto per un periodo superiore ai 30 giorni è necessario fare una richiesta aggiuntiva, indicando per quanti giorni si intende prolungare il soggiorno (richiesta valida una sola volta). Tale procedura è valida per tutti i cittadini Ue e le nazionalità incluse nella lista Country List 1.

Non sarà quindi più possibile ottenere il visto turistico prepagato in Italia e in frontiera, come da comunicazione dell'ambasciata dell'Oman.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte