EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Le isole private delle crociere, è boom ai Caraibi

15/03/2018 14:30
Coco Cay alle Bahamas è l’approdo di Royal Caribbean, che lancia un piano miliardario per nuove generazioni di crocieristi

Per conquistare nuove generazioni di crocieristi, Royal Caribbean ha lanciato un piano di rinnovamento  dell’esperienza di vacanza in navigazione che prevede anche una serie di isole private dove le sue navi attraccheranno.

La prima ad inaugurare sarà alle Bahamas nel 2019: Coco Cay, con un investimento di 200 milioni di dollari, avrà un parco acquatico e spiagge differenziate per le attività sportive o per il relax, infine un club di palafitte per i servizi di ristorazione e accoglienza.

Il resto degli investimenti – per altri 900 milioni – sono destinati alla modernizzazione delle navi, dieci da rivedere completamente in quattro anni nell’ambito del programma chiamato Royal ampliifed.

E’ in arrivo anche una nuova classe di navi, si chiama Icon con unità in consegna nel 2022 e nel 2024, entrambe alimentate prevalentemente da gas naturale liquefatto (Lng).


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte