EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

L'Ethra Reserve di Bluserena conta sulle aziende

16/03/2018 09:14
Da parte della società alberghiera, per ora nessun interesse per gli asset Valtur

E' stato presentato ieri presso l'hub Gattinoni di Milano, ma aprirà il 31 maggio l'Ethra Reserve targato Bluserena, che con un investimento di 10 mln di euro per la sua ristrutturazione lo porterà a ritornare a essere autorevole centro congressuale. Disporrà di un hotel 5 stelle, il Kalidria Hotel & Thalasso Spa, una Spa di 3500 mq, la Ethra Thalasso Spa, un Ecolodge Resort 5 stelle, l'Alborèa e un grande villaggio a 4 stelle, il GranValentino pensato per il target famiglie.

"Nel complesso - ha sottolineato il direttore commerciale Massimo Zanon - Ethra Reserve offrirà 787 camere, 8 ristoranti e la thalasso spa più grande d'Italia, oltre a un centro congressi da 687 posti e con ulteriori 22 sale modulabili". Attualmente il mice, gruppi e incentive compresi, vale per il 20% sul totale ma ci si aspetta una forte risposta da parte di aziende e da parte degli operatori: "Alcune conferme sono già arrivate - anticipa il manager - da parte del settore automobilistico (gomme, ndr), estetico e di telefonia".

Anche le prenotazioni, già aperte, stanno dando riscontri: "Il 4 stelle è partito molto bene, forse perchè rappresenta il nostro core business, il 5 stelle ha iniziato bene, ma forse ha sofferto un po' della nostra mancanza di comunicazione". Oltre all'Ethra Reserve sono 8 le strutture del Gruppo: il Serenusa Village in Sicilia, il Serene' Village e il Sibari Green Village in Calabria, il Torre Serena Village in Puglia, il GranSerena Hotel & Terme, sempre in Puglia, il Serena Majestic in Abruzzo (la prima struttura storica del gruppo) e l'Hotel Sansicario Majestic in Piemonte. In costruzione, inoltre, due cinque stelle, uno a Badesi in Sardegna e uno in Albania, a Saranda, entrambi da 350 camere, che avranno anch'essi una parte di centro congressi e che saranno pronti tra il 2019 e il 2020.

 "Bluserena è cresciuta negli anni - ha commentato il direttore generale di Gattinoni Sergio Testi -. Costruiremo insieme - ha aggiunto - e abbiamo anche progetti per connotare le strutture con 'qualcosa' di Gattinoni".

Nessun interesse per le strutture Valtur da parte di Bluserena? "La proprietà, la famiglia Maresca, si guarda intorno per vedere se ci sono opportunità, ma non c'è interesse al momento per le strutture Valtur ", risponde Zanon. n.s.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us