EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

La via esperienziale di CaboVerdeTime

16/03/2018 17:05
Il t.o. mette a punto una nuova modalità di approccio alla destinazione, secondo diversi temi ed attività. Il cliente cerca sempre più strutture a misura d'uomo e sempre meno villaggi all inclusive

Vivere Capo Verde in modo nuovo, attraverso i pacchetti esperienziali. E' questo il nuovo approccio messo a punto da CaboVerdeTime. Segna un cambio di passo, che va oltre la vendita della destinazione e basta, ma punta "ad integrarla con la realtà locale - spiega il direttore commerciale, Michele Rongoni -, in quanto dallo sviluppo economico della destinazione stessa passa anche il gradimento del turista. Vogliamo offrire qualche cosa di nuovo al cliente, siamo presenti da 20 anni nella destinazione ed abbiamo dei forti legami con il territorio". Da qui la possibilità di proporlo in chiave differente, in linea con una esigenza del mercato che "cerca sempre più strutture a misura d'uomo". Il viaggio all inclusive, low cost, sta perdendo un po' di appeal, "non è da abbandonare, certo, ma non può essere più il fulcro dell'attività", sottolinea il manager.

Il nuovo modo di vivere Capo Verde passa attraverso Discovery Sal, per scoprire l'isola a piedi o in quad o in catamarano, "è un prodotto che permette di fare tutte e tre le esperienze, ognuna ha delle caratteristiche per scoprire gli aspetti più autentici dell'isola. Punteremo sul wellness e thalassoterapia, ci sono degli investimenti in atto, con la possibilità di fare dei percorsi a piedi lungo il cratere dle vulcano con la visita delle saline a Pedra de Lume". Una zona in cui sono in atto delle opere di ristrutturazione, come quella che interessa il ristorante da 400 posti a sedere per fare eventi sul mare, "sarà il fulcro della parte benessere", commenta il manager. 

Un'altra componente è Capoverde active, pensata per percorsi in bici, diving, kite surf, "prevediamo anche delle proposte alla scoperta delle spiagge più belle. In una settimana si scoprono 4 diverse spiagge di Sal, una al giorno, raggiunte con trasferimento privato e lettino riservato. Abbiamo pensato anche alla parte serale per i giovani con la Nightlife, con cena capoverdiana e intrattenimento tra i locali di S. Maria". Secondo quanto dichiarato dal manager è al vaglio un pacchetto a tema enogastronomico, ancora da sviluppare, "l'dea è di legare la preparazione del cibo alla consumazione". s.v.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us