EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Fs Italiane, obbligazioni per 650 milioni per finanziare l'Alta Velocità

18/04/2018 09:31
Il CdA si rivolge al mercato dei capitali di debito per realizzare gli investimenti previsti dal piano industriale 2017-2026

Nuovi prestiti obbligazionari per il valore complessivo di 650 milioni di euro. Li ha deliberati il CdA di Fs Italiane nella giornata di ieri, precisando in una nota che “i proventi raccolti sul mercato dei capitali di debito andranno a finanziare i fabbisogni previsti per il Gruppo Fs Italiane dal Piano industriale 2017-2026”. I fondi saranno destinati in particolare "alla copertura di investimenti di Trenitalia e di Rete Ferroviaria Italiana per l’infrastruttura AV/AC.

Nel frattempo, sempre nella giornata di ieri, l’assemblea degli azionisti di Ferrovie dello Stato Italiane ha approvato il bilancio 2017, deliberando la distribuzione all’azionista, Ministero dell’Economia e delle Finanze, di un dividendo di 150 milioni di euro rispetto al risultato netto di 231 milioni di euro della capogruppo, che si inquadra nel risultato consolidato del Gruppo Fs per l’esercizio 2017 di 552 milioni di euro.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us