EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

S’infoltisce l’offerta di lungo raggio low cost sugli Stati Uniti

20/04/2018 15:30
Ancora una compagnia da Londra: è Primera air, danese basata in Lituania. L’A321 Neo l’aeromobile-chiave del segmento

C’è una ‘nuova’ compagnia aerea low cost di lungo raggio nei cieli dall’Europa sugli Stati Uniti: si chiama Primera Air, è danese ma ha sede a Riga (Lituania), ed è stata fondata nel 2003 con il nome di Jetx. Come anticipato in questa notizia, marcherà l’espansione transatlantica con Washington da Londra Stansted. Le tariffe partono da 281 dollari a tratta, che inevitabilmente raddoppiano al ritorno verso l’Europa, a 480 dollari, risultato di un mercato americano super tonico.

“Avevamo previsto di aggiungere la capitale statunitense dall’inizio del progetto di lungo raggio, che già prevede servizi su New York, Boston e Toronto, e vediamo una domanda molto forte sulla direttrice, essendo l’unica aerolinea tra Londra e Washington”, argomenta il proprietario della compagnia, Andri Ingólfsson. “I nuovi voli sono possibili grazie alle innovative tecnologie dell’aviazione, stiamo infatti ricevendo il primo Airbus 321 Neo che entra in attività in questo mese di aprile”.

L’orizzonte di long haul del vettore guarda alla Cina e all’India, mentre l’attività europea vede Malaga, Palma di Maiorca, Alicante, Barcellona, Chania volate da Stansted. In ordine ci sono venti B737 Max 9-Ers. E’ presente anche a Birmingham, dove però ha avuto difficoltà nel lancio della rotta su Boston per mancanza di domanda. p.ba.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte