EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Italia quarto mercato europeo per la California

11/05/2018 09:45
Gli operatori confermano: “E’ richiestissima”. L’ente del turismo: “Dopo le nozze, vogliamo essere la destinazione degli anniversari”

Quarto mercato europeo per la California, quello italiano piace perché “è in armonia con la destinazione: gli italiani ‘capiscono’ i californiani, hanno caratteri molto simili, aperti, inoltre la scelgono per il loro viaggio più importante, quello di nozze, perciò siamo in sintonia”, così Anette Kaiser-Rott, direttore marketing Europa e India di Visit California, ieri a Milano.

Il Golden State ha cambiato recentemente l’agenzia di Pr, affidando ad Aviarpes l’incarico, e vive un anno di investimenti da parte del trasporto aereo, proprio dal Belpaese. “Le nuove rotte di Norwegian, anche se ha rimandato il Milano-Los Angeles al 2019, così come Alitalia che mantiene tutto l’anno il collegamento significano che il mercato c’è e per quanto ci riguarda investiamo solo dove vediamo che c’è un potenziale da sviluppare – continua -. In Italia abbiamo dedicato un budget di 250mila euro all’anno”.

Altri aspetti che Keiser-Rott evidenzia riguardano l’approccio di esplorazione, proprio dei viaggiatori italiani: “Amano spaziare, andare oltre le solite mete e questo è in linea con il nostro obiettivo, quello di offrire sempre più esperienze di viaggio – continua -. Infatti, oltre ad essere una  prima scelta per i viaggi di nozze vogliamo dire agli italiani, fate di noi una destinazione da anniversario!”.

Un suggerimento che alcuni operatori hanno già sviluppato: Naar tour operator ha colto al volo l'input di Brand Usa che ha imbastito un tour sulle strade della musica, con l’itinerario Pacific Coast Music trasformandolo in “Musica della Pacific Coast”. “Lo abbiamo appena pubblicato, parte da Seattle (stato di Washington) e va a Los Angeles passando per le città con i locali più famosi, legati ai musicisti conosciuti – spiega Lucia Alessi, product development manager -. Certamente un modo nuovo di conoscere la California, che è sempre una meta richiestissima”.

Anche Tecnitravel, specialista di Alaska e con un ramo viaggi studio focalizzato sugli Stati Uniti, realizza una partenza per il Golden State quest’anno: “Si tratta di un primo mini-tour di massimo 10 partecipanti, in agosto, da San Francisco a Los Angeles, alle agenzie diamo i servizi a terra lasciando la libertà sui voli”, spiega Ilaria Cassano, product manager.

Gli operatori segnalano come strategico lo scalo aeroportuale di Oakland San Francisco (Sfo), dove vola Norwegian da Roma. Si tratta di una città nella baia, più economica di Sfo, raggiungibile in soli 15 minuti, vivace e ideale per raggiungere diverse aree dello Stato come la Napa Valley e la Sonoma County, Berkeley e la Silicon Valley. Anch’essa è rappresentata in Italia. p.ba.

Nella foto Anette Kaiser-Rott con Mia Hezi, head of marketing e vice g.m. di Aviareps Italia


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte